venerdì 22 febbraio 2013

Organizzare la borsa

La borsa. Per molte di noi è un prolungamento del proprio corpo, qualcosa di cui non possiamo proprio fare  a meno e che spesso contiene la nostra vita. Non oso immaginare come ci si possa sentire quando la borsa viene rubata: io lì dentro tengo tutto e con il solo contenuto potrei sopravvivere una settimana.

Tutte noi con l'esperienza e con l'età capiamo quali sono gli oggetti essenziali senza i quali non si può uscire tranquille. Io ultimamente ho imparato a tenerci poche cose, quello che effettivamente mi serve; ma c'è un problema: più la borsa e grande e più contiene. Più contiene e più viene riempita. Più viene riempita e più pesa. E' un cane che si morde la coda.


Quindi per me borsa piccola ma non troppo, carina ma resistente e del colore giusto che si abbini con tutto. Perchè non so voi, ma io ne ho una che uso tutti i santissimi giorni. Fa eccezione una piccola tracolla poco ingombrante che uso per fare la spesa o quando devo essere libera e mi serve solo il portafogli. Non potrei mai cambiarla in base all'abbigliamento: primo perchè non ho abbastanza pazienza, e poi mi mancano anche denaro, gusto e voglia.

Ecco cosa c'è in questo momento nella mia borsa:



A- Portafogli

B- Mezzo litro di acqua naturale

C- L'agenda

D- Il caricabatterie del cellulare

E- Un borsellino per gli oggetti più piccoli

F- Antidolorifici

G- Crema mani

H- Fazzoletti

I- Spazzolino


Avere lo spazzolino in borsa è un'abitudine che mi è rimasta da quando portavo l'apparecchio ai denti. Per il resto credo che gli altri siano oggetti abbastanza comuni. 
La bottiglietta d'acqua viene riempita sempre prima di uscire di casa perchè se vado via per più di un paio d'ore di sicuro ne avrò bisogno. Così come gli antidolorifici: non so mai quando mi prenderà un mal di testa, ma quando arriva devo essere preparata. La crema per le mani e i fazzoletLa borsa. Questo  oggetto per molte di noi è un prolungamento del proprio corpo, un qualcosa di cui non possiamo proprio fare  a meno e che spesso contiene la nostra vita. Non oso immaginare come ci si possa sentire quando la borsa viene rubata: io lì dentro tengo tutto e con il solo contenuto potrei sopravvivere una settimana.ti sono abbastanza caratteristici di questa stagione in cui il naso gocciola in continuazione e le mani si screpolano facilmente. Il caricabatterie lo uso principalmente al lavoro (perchè è sempre lì che mi accorgo di avere la batteria scarica del cellulare), mentre in quell'agenda riporto gli impegni e i turni di lavoro oltre a qualche numero importante. Qualche volta mi serve anche per appuntare idee o cose da fare.

Nel borsellino più piccolo invece c'è tutto quello che è troppo piccolo per essere trovato con facilità.



1- Il burrocacao, indispensabile

2- Una chiavetta usb, serve sempre

3- Le chiavi di casa, che quando si cercano non si trovano mai




Ovviamente per tenerla sempre in ordine una volta alla settimana elimino tutto il superfluo. Il lunedì è perfetta, mentre il venerdì è già piena di cartacce, monete e bigliettini vari.



E  la vostra borsa invece com'è? Riuscite a farci entrare tutto quello di cui avete bisogno? Avete un modello preferito?

A presto!

8 commenti:

  1. Ciao! hai toccato un tasto dolente! Per me tenere in ordine la borsa è un problemone! Che ho quasi risolto usando lo vuota-borse. Ne ho comprato uno da Carpisa (mi sa che abbiamo lo stesso pusher di borse hihihi) Devo solo attrezzarmi con la bustina per le chiavi come suggerisci tu e poi sono a posto! Grazie mille per i consigli!
    Sara

    RispondiElimina
  2. Incubo borsa!!! Io le uso grandi... grandissime e immagina x trovare qualcosa... a volte la svuoto completamente... dai proverò a usare il tuo metodo!! miauz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più grandi sono peggio è!Qualche anno fa anch'io le usavo enormi,ma poi finivo per non trovarci niente, quindi ho scelto una misura media

      Elimina
  3. La borsa è una tragedia...ho solo tracolle di media dimensione...scura per l'inverno e chiara per l'estate..esattamente identiche nella forma...per trovare sempre tutto, senza cercare all'infinito..che poi succede anche...e in verità, cerco di mantenere uno spazio per le chiavi e uno per il cel...e cianfrusaglie varie sul fondo...fazzoletti di carta compresi..:(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero anche che possiamo cercare di separare il più possibile ma tanto lì dentro si mescola tutto ed è come estrarre i numeri per la lotteria

      Elimina
  4. eh la mia vita con le borse... in aolescenza ne avevo tantissime, le cambiavo in base ai vestiti, ed erano sempre pienissime, ero come mary poppins, di qualsiais misura fosse la borsa ogni cosa che mi chiedevano io la tiravo fuori dalla borsa (penne, elastici, cerotti, assorbenti, salviette bagnate, caramelle, creckers, persino un accendino anche se non fumavo per poter attaccare bottone con i ragazzi)... poi da quando convivo in un miniapppartamento 1 lo spazio per tante borse non lo avevo più e crescendo non ho più avuto il tempo di cambiare borsa velocemente quindi anche io ne scelgo una dal colore abbinabile per tutto, la scelgo capiente il giusto e bellina da tenere a mano ma con la possibilità di aggiungergi la tracolla quando ho bisogno di entrambe le mani libere, ne ho sempre una elegante per le giuste occasioni e una per tutti i giorni che però stagionalmente consumo e devo sostituire e poi si si ha voglia di cambiare quindi cerco di non spendere tanto per la borsa, il giusto perchè mi duri tanti mesi... ma si anche se l'ho svuotata di molte cose (per primo l'accendino) pesa sempre, quindi la mia prossima borsa dovrà essere resistente ma leggerissima da vuota perchè ho scoperto che quello che ho adesso pesa già di suo da vuota (grrrr)... appena riesci togli la schermata del codice per inviarti i commmenti??? pleaseeee

    RispondiElimina
  5. Ho provveduto subito ad eliminare il codice di verifica dai commenti:ero convinta di non averlo, anch'io non lo sopporto!
    A proposito di borse...quello che mi manca di più è proprio la tracolla.E' utile soprattutto quando si devono avere le mani libere, come dici tu. Infatti quando vado a fare la spesa ne uso una più piccola.
    E anch'io la cambio una volta all'anno, le consumo!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati. Se vi va lasciatemi un commento con le vostre opinioni ed esperienze. Grazie!